Tutti parlano di donne mature, ma come procedere per incontrarne una?

Iniziare una relazione con una donna matura è uno degli argomenti più chiacchierati degli ultimi tempi. Dagli studi più recenti, infatti, pare essere sempre in crescita l’interesse che gli uomini giovani hanno verso le over-40, per tutta una serie di fattori che variano dall’esperienza alla maggior sicurezza che questi partner sono in grado di offrire. Ma il fenomeno non si limita alle relazioni stabili: molte dodnne in quella fascia di età, infatti, escono da lunghi divorzi, oppure hanno dedicato una grossa fetta della propria vita alla carriera e adesso sono alla ricerca di qualcosa di più leggero e meno impegnativo. Quale che sia l’interesse, in ogni caso, rimane una grossa domanda che in molti si pongono e che spesso rimane senza risposta: dove trovarle?

Donne mature: se ce ne sono davvero, dove trovarle?

Come succede ormai per diverse domande, la risposta più semplice si rivela essere una: online. Molte di queste donne, infatti, hanno più difficoltà nell’incontrare persone nuove attraverso i canali più classici come le amicizie in comune. Questo succede perché, spesso, un divorzio può portare a rotture dei rapporti di amicizia, magari perché strettamente legati all’ex partner, oppure perché una vita dedita alla carriera può far sì che non si abbiano persone vicine alle quali chiedere di uscire per un drink o che possano presentare qualcuno.

D’altronde, non tutti sono a proprio agio con il frequentare i propri colleghi anche fuori dall’orario di lavoro. Questi due aspetti fanno sì che, in molti casi, le donne over-40 che decidono di rifarsi una vita non abbiano molti mezzi per riuscire a farlo davvero. Per fortuna, però, la rete viene loro incontro e questo significa che ci sono molte probabilità d’incontrare una donna matura online. Bisogna ovviamente scegliere il sito sul quale cercare con cura: ne esistono alcuni che sono persino dedicati alle cosiddette cougar, le donne pantera che scelgono di frequentare uomini più giovani, ma anche i siti d’incontri più classici possono offrire una possibilità di targettizzazione basata sull’età, che può quindi garantire di indirizzare al meglio le ricerche.

C’è da tenere a mente anche un certo grado di attenzione: non è un segreto che, online, è possibile incontrare diverse donne mercenarie, che non sono sincere nella loro ricerca di un partner. Bisogna quindi fare una sorta di screening approfondito del sito al quale ci si rivolge e, una volta iscritti, guardarsi un po’ attorno per assicurarsi di essere nel posto giusto. In generale, in rete, è possibile trovare diverse recensioni dedicate ai siti d’incontri che tengono sempre conto di questo aspetto, rendendo questa problematica di gran lunga più semplice da risolvere.

Come scegliere una donna matura: valgono gli stessi metri di giudizio?

In linea generale, una donna matura non è poi troppo diversa da una più giovane. Questo significa, come è ovvio, che nello scegliere quale contattare per provare a instaurare un rapporto di qualsiasi genere, ci si basa, in generale, sulle stesse caratteristiche. Guardare le foto, i lo0ro interessi o i loro hobby è sicuramente un ottimo mezzo per rendervi conto di che tipo di persona potreste trovarvi di fronte una volta instaurato un primo contatto. Ci sono però delle differenze, che possono sfuggire a un occhio meno attento, ma che in realtà fanno parte del fascino stesso della donna matura e delle ragioni per cui, in primo luogo, le si trova spesso preferibili rispetto alle controparti più giovani.

Le donne mature sono, in generale, più decise e determinate di una donna più giovane. I loro interessi si sono consolidati nel tempo, così come i modi in cui amano passare il tempo e persino le cose che non sopportano da un partner. Tenete presente che, se una persona è infastidita da qualcosa o ama svolgere una particolare attività a vent’anni, è facile che queste abitudini, nel tempo, cambino. Per le donne mature quel cambiamento, però, è già avvenuto e questo le rende di gran lunga più sicure di loro stesse e dei loro desideri. Lo stesso discorso, ovviamente, si può fare sulle preferenze sessuali della donna matura e su cosa le piace fare nella privacy della camera da letto.

Non si tratta di donne che hanno bisogno di sperimentare, come avverrebbe per una ragazza giovane: sono donne con una certa esperienza alle spalle, che sanno perfettamente cosa desiderano anche in questo campo. Da questo punto di vista, quindi, è importante che nella scelta vi sia una particolare attenzione rivolta a questi aspetti personali. Il rischio, ovviamente, è quello di finire per incontrare una persona con la quale non si riesce a condividere molto nella vita privata o in camera da letto e che non è nemmeno molto incline a modificare le sue abitudini. Avere un’accuratezza di questo tipo può portare via molto tempo ma, una volta che si riesce a trovare una persona effettivamente affine, si può scommettere di aver trovato un’esperienza fuori dal comune in quel campo, che molto probabilmente non sarebbe stato possibile vivere con una coetanea.

Bisogna anche tenere a mente quali sono i motivi che spingono la donna matura a cercare un partner più giovane: molto spesso stanno cercando la possibilità di vivere una seconda giovinezza, ma non è detto. Potrebbe trattarsi di dominatrici che cercano partner più inesperti da educare o di donne che desiderano un partner sessuale più avvenente. Sono tutti casi molto distinti fra loro e non è detto che possano risultare tutti interessanti per ogni uomo, quindi è bene chiarire queste cose fin da subito. Se queste informazioni non sono presenti all’interno del profilo della donna matura, la cosa migliore è sfruttare la chat del sito d’incontri che avete scelto per scoprire quello che vi interessa. Anche se può, in alcune situazioni, risultare antipatico intavolare certi argomenti, di sicuro sarà nell’interesse di entrambi.

Il primo incontro con una donna matura: occhio ai dettagli

Questo è forse l’aspetto del conoscere una donna matura che differisce di più rispetto a partner più giovani. Mentre con una ragazza più giovane, infatti, può essere utile cadere nei cliché del romanticismo sfrenato, lo stesso non vale per una donna over-40. Essendo più esperte e navigate, probabilmente avranno già visto quasi tutto quello che potrebbe venirvi in mente. Invece che provare a stupirle, un’impresa che potrebbe rivelarsi fin troppo ardua, può funzionare curare i dettagli e cercare di far sentire la partner a suo agio, in modo che non abbia ripensamenti. A quel punto, rendere il tutto piccante al punto giusto per far crescere il desiderio di stare insieme e, se la ricerca iniziale è stata fatta con sufficiente cura, gli interessi comuni dovrebbero fare il resto.

I 3 migliori siti per trovare donne mature

Cercougar.com

Clicca qui per entrare

Lequarantenni.it

Clicca qui per entrare

Matureitaliane.net

Clicca qui per entrare